108

Guido Bisagni, aka 108, è tra i più influenti esponenti e precursori dell’arte urbana astratta in Italia.

Dopo aver passato alcuni anni di studio a Milano, vive oggi ad Alessandria, sua città natale e assolutamente centrale nello sviluppo del suo approccio visivo. La campagna, la neve e la nebbia piemontese ispirano infatti la ricerca formale e cromatica di 108, i cui lavori trovano nelle zone urbane post industriali il loro scenario ideale.

Alla fine degli anni 90 abbandona il lettering e segna il territorio urbano attraverso un numero, magico ed impersonale. Perde ogni riferimento con il figurativo e la realtà conosciuta, orientando il suo lavoro su una ricerca quasi ossessiva della forma perfetta, pura e sempre mutevole.

Macchie nere sinuose e paesaggi ideali si trovano oggi sui muri di mezza Italia. Le sue tele hanno riempito i migliori spazi espositivi di arte contemporanea urbana al mondo, e nella sua ultima personale alla Ego Gallery di Lugano, “La forma dell’Ignoto”, erano poste accanto alle opere originali dei maestri Kandiskij, Arp e Reiner.

official website | www.108nero.com

108 – NEL REGNO DEI FEACI

ABSTRACTISM space>place | ALT!rove Festival 2015

I Feaci erano un antico popolo della mitologia omerica che ospitò e accolse benevolmente l’arrivo di Ulisse in queste terre. A loro è dedicata il secondo lavoro di 108 a Catanzaro, questa volta all’ex mercato del quartiere Lido. Edificio razionale e simmetrico, che per anni è stato un motore sociale e un punto di riferimento per i cittadini e che richiama le geometrie di un antico tempio greco, si trova oggi in pessimo stato manutentivo. Un immobile pubblico che già l’anno scorso è stato scelto per ospitare il lavoro in collaborazione di Ciredz, Martina Merlini, Moneyless e Tellas, e che oggi viene rimesso al centro del dibattito cittadino e diventa monumento dedicato all’astrattismo italiano nell’arte urbana.

Pics by Angelo Jaroszuk Bogasz

Video by The Blind Eye Factory

108 x GRAPHIC SURGERY

ABSTRACTISM space>place | ALT!rove Festival 2015

108 x SBAGLIATO

ABSTRACTISM space>place | ALT!rove Festival 2015

NELLA SEZIONE SHOP TROVI LE PRODUZIONI DI 108